Due ciclisti investiti da un’auto pirata, uno è grave

TOSCOLANO - Li ha travolti e si è dato alla fuga. E' caccia al pirata che questa sera, martedì 26, ha investito sulla Gardesana tra Toscolano e Gargnano due ciclisti, un uomo e una donna. Lui è grave.

È successo poco prima delle 19.30 a poca distanza dall’ingresso dal camping Chiaro di Luna e del benzinaio. Due ciclisti, un uomo e una donna, percorrevano la Statale in direzione Toscolano quando sono stati travolti da un’auto svanita nel nulla.

Non ci sarebbero testimoni dell’accaduto. Sul posto, per i soccorsi, l’auto medicalizzata dei Volontari del Garda di stanza a Gargnano e un’ambulanza giunta da Gavardo. E’ stato allertato anche l’elisoccorso che si è alzato in volo dal Civile di Brescia per atterrare al campo sportivo di Toscolano.

A destare maggior preoccupazione sono le condizioni dell’uomo, che è stato portato in codice rosso al Civile a bordo dell’elicottero.

Meno grave la donna che era con lui, portata in ambulanza all’ospedale di Gavardo.

Ora è caccia al pirata. Le indagini sull’accaduto sono affidate ai Carabinieri della Stazione di Toscolano Maderno.

Il luogo dell’incidente.

 

I commenti sono chiusi.