Giornate dell’archeologia alla villa romana e all’antiquarium di Desenzano

DESENZANO - Weekend di visite guidate per turisti e residenti all'area archeologica di Desenzano. Domenica visita guidata alla scoperta degli scavi con particolare attenzione su alcuni reperti conservati nell'Antiquarium.

Tra le iniziative per le Giornate Europee dell’Archeologia sono previste:

Sabato 15 giugno ore 10.30: visita guidata gratuita in tedesco con ingresso a pagamento e prenotazione consigliata via mail: [email protected]

Domenica 16 giugno ore 10.30 – visita guidata in italiano che farà ripercorrere ai visitatori la storia degli scavi archeologici con particolare attenzione su alcuni reperti conservati nell’Antiquarium che presentano iscrizioni graffite sulle superfici ceramiche. Guiderà il gruppo l’archeologa Brunella Portulano.  Ingresso a pagamento, prenotazione consigliata via mail.

Domenica 16 giugno, per tutta la giornata , tornano graditi ospiti gli artisti di ” Artide e d’Intorni” che lavoreranno lasciandosi inspirare dagli ambienti suggestivi della Villa romana.

 

La Villa Romana di Desenzano del Garda è la più importante testimonianza archeologica delle grandi villae tardo antiche nell’Italia settentrionale .

I resti, scoperti a partire dal 1921-1923, sono riferibili a più fasi databili tra la fine del I sec. a.C. e il V sec. d.C. e si distinguono per l’eccezionale complesso delle pavimentazioni a mosaico.

La villa fruiva di un’eccellente situazione ambientale e paesaggistica essendo situata poco a Nord della via Gallica, che collegava BergomumBrixia e Verona, in una splendida posizione lungo la riva meridionale del lago di Garda, che oggi dista poche decine di metri.

All’interno del perimetro dell’area archeologicaoltre ad un ampia zona di verde, si trova l’Antiquarium che espone una ricca selezione dei materiali provenienti dalla Villa.

 

I commenti sono chiusi.