Il cestino raccogli plastica nel porto di Riva

RIVA DEL GARDA - Volvo Car Italia sostiene il progetto LifeGate PlasticLess® per la salvaguardia dei mari (e dei laghi) italiani e per la lotta ai rifiuti plastici in acqua. Installati nuovi dispositivi Seabin LifeGate da nord a sud dello Stivale. Uno è a Riva del Garda.

La costanza è la chiave del successo. Lo sanno bene quelli di Volvo Car Italia, che hanno deciso di rinnovare l’adesione al progetto LifeGate PlasticLess® per la salvaguardia dei mari italiani. Casa madre e concessionari della rete Volvo continueranno infatti a supportare l’installazione di Seabin, dispositivi scelti da LifeGate PlasticLess® in porti e marine per la rimozione dei rifiuti plastici galleggianti.

Grazie al sostegno della casa madre e della Concessionaria Pastorello è stato installato il Seabin, apparecchio di raccolta di rifiuti galleggianti, anche a Porto San Nicolò di Riva del Garda. Si tratta del quindicesimo dispositivo posizionato.

L’inaugurazione alla presenza di Adalberto Mosaner, sindaco di Riva del Garda, Giacomo Bernardi, Presidente Lido di Riva del Garda Immobiliare SpA, Massimo Rondoni, Marketing Operations Manager Volvo Car Italia e Daniele Pastorello, titolare concessionaria Pastorello di Trento.

«Il Comune di Riva del Garda – ha dichiarato il sindaco – partecipa con convinzione al progetto LifeGate PlasticLess®, sostenuto da Volvo Car Italia, dedicato a un passaggio storico che ci attende con grande urgenza. Se quella delle materie plastiche è stata una delle rivoluzioni della storia moderna, cui va il merito di aver aperto la strada a una lunghissima stagione di progresso tecnologico, oggi, in un’epoca di rivolgimenti epocali, la plastica rappresenta uno dei più gravosi problemi ambientali. I recenti movimenti giovanili di protesta ci ricordano che il tempo dell’attesa o dell’indecisione, oppure, peggio, della negazione, è ampiamente scaduto, e che tutti dobbiamo fare, con determinazione, la nostra parte».

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.