Dal Garda a Cuba per esportare la piadina

0

TOSCOLANO MADERNO – «Bella piada», marchio bresciano delle piadinerie di Andrea Taqui Fanelli, approda a Cuba. La “primera piadineria en Cuba” si trova a Trinidad.

I protagonisti di questa storia sono Silvano Mamone, toscomadernese, classe 1975, che ha deciso di trasferirsi, per amore, nell’isola caraibica, e il marchio «Bella piada», di cui è titolare un altro toscomadernese, Andrea Fanelli.

«Volevo vivere a Cuba – ci racconta Silvano – ma qui per uno straniero é praticamente impossibile trovare un lavoro normale. Così mi sono inventato l’idea della piadineria, la “primera piadineria en Cuba”». L’insegna del locale, aperto al civico 353 in calle Simon Bolívar, tra calle G. Izquierda e calle A. Maceo, nella città di Trinidad, provincia di Sancti Spiritu, reca il marchio di «Bella Piada», che già campeggia sulle piadinerie che il gardesano Fanelli, Taqui per gli amici, gestisce a Maderno, sul lungolago (solo nella stagione estiva) e a Brescia, in via Volturno (guarda qui: bellapiada.it).

«Ho chiamato così la piadineria cubana – racconta Silvano – perché Andrea mi ha insegnato “il mestiere”. Mi ha passato la ricetta del suo impasto, mi ha dato consigli su come organizzare al meglio il lavoro e come garantire un servizio rapido e di qualità». Così la piadina, romagnola ma in un certo senso «made in Brescia», è approdata nella splendida città cubana di Trinidad, 75mila abitanti, patrimonio dell’umanità dell’Unesco dal 1988.

«Non é stato facile – continua Silvano – avviare l’attività. Ho dovuto intestare alla mia ragazza il locale, in attesa di sposarmi per ottenere la cittadinanza. I problemi di natura burocratica, dovuti al complicatissimo apparato statale cubano, sono stati tanti, ma le cose stanno andando bene. La piadina piace ai cubani».

Tra un impasto e un farcitura Silvano coltiva anche un’altra passione, quella per la scrittura: «Sto scrivendo un libro sulla Cuba di oggi, sui cambiamenti che sta vivendo l’isola, che presto, probabilmente, verrà inghiottita dal sistema economico occidentale». Ma questa è un’altra storia.

Bellapiada cuba
Il logo della piadineria “Bella Piada” di Trinidad.

Lascia una risposta