Ad ognuno la propria zucca!

0

BUSSOLENGO – Ecco come gli animali ospitati al Parco Natura Viva hanno festeggiato Halloween, interagendo con le zucche.

Fuori una zucca, dentro molto di più. L’ortaggio arancione, ormai diventato il simbolo per eccellenza di ogni Halloween, viene personalizzato dallo staff del Parco Natura Viva di Bussolengo secondo i gusti di ogni specie. “Dentro le zucche dei lemuri mettiamo della frutta, della quale sono davvero ghiotti e che si divertono a cercare tra la paglia. I leoni invece utilizzano molto l’olfatto: per loro le riempiamo di spezie e profumi forti”, spiega Giorgio Ottolini, biologo del Parco Natura Viva.

Ma la zucca decorata tipica di Halloween non rappresenta solo una fonte di cibo per gli animali. “In realtà si tratta di un oggetto curioso per loro, che li stimola a manifestare un comportamento naturale: mentre i primati ne selezionano accuratamente il contenuto, magari gettando via quanto non gradito, i felini la annusano con cura per poi farla rotolare e giocarci fino alla noia”.

In gergo si chiama “arricchimento” e ogni giorno varia in funzione della creatività dello staff.

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=ng6_9Yyp0Cw&feature=youtu.be”]

Lemuri Halloween
Lemuri giocano con una zucca di Halloween.
halloween parco natura viva
Una renna mentre si ciba della paglia posta in una zucca di Halloween-

Lascia una risposta