Sufficit Animus, un occhiale omaggio al Vate

0

GARDONE RIVIERA  -Dalla collaborazione tra Pugnale & Nyleve e il Vittoriale nascono gli occhiali Sufficit Animus. Solo 111 esemplari numerati in edizione limitata.

Pugnale & Nyleve, giovane realtà Made in Italy del segmento eyewear (www.pugnalenyleve.com), presenta Sufficit Animus, uno speciale omaggio a Gabriele d’Annunzio, il grande artista dalla “vita inimitabile”. Due storie diverse, due tempi lontani, un insieme di valori comuni. È l’avanguardia, la ricerca della bellezza, l’essenza e lo spirito italiano che accomunano il brand e d’Annunzio in una visione che guarda al futuro.

Dalla collaborazione tra Pugnale & Nyleve e la Fondazione Vittoriale degli Italiani (www.vittoriale.it) nascono gli occhiali Sufficit Animus: un importante elogio all’emerito poeta in occasione del Centenario dalla sua perdita dell’occhio. L’infortunio aereo del 16 gennaio 1916 a Grado provocò la parziale cecità di d’Annunzio, che da quel momento scelse per sé l’appellativo di Orbo Veggente.

Eccellenza italiana, ricerca e innovazione: questi i valori che hanno guidato la Fondazione Vittoriale degli Italiani nella scelta di Pugnale & Nylevetra una rosa di aziende italiane, per realizzare un occhiale da vista in onore del poeta – soldato. Sufficit Animus: una sintesi di design, storia e tecnologia che prende forma in un modello di occhiali ispirati a quelli indossati da d’Annunzio in vita.

11 il numero principe per il Vate: da qui la scelta di produrre Sufficit Animus in 111 esemplari numerati in edizione limitata. L’esclusiva creazione sarà venduta all’interno di uno speciale cofanetto che includerà un panno personalizzato recante una citazione di Gabriele d’Annunzio. A celebrare questo tributo realizzato a quattro mani, sarà questa sera, 11 febbraio, un evento dedicato presso Residenza Vignale a Milano. A distanza di un secolo, uno speciale connubio tra moda, arte e design distilla così la memoria di un eccezionale interprete della tradizione poetica e dello stile italiano.

Pugnale&Nyleve d'annunzio
Un modello con l’occhiale “Sufficit Animus” fotografato nell’Officina, la stanza di lavoro del Vate al Vittoriale.

Lascia una risposta