Elezioni a Toscolano, netta vittoria di Delia Fare Comune

TOSCOLANO MADERNO – Vittoria netta del sindaco uscente Delia Castellini. La sua civica "Delia Fare Comune" prende più voti delle altre tre liste messe assieme. Il sindaco: "Risultato oltre ogni aspettativa”.

Alla fine la vittoria è più netta di quanto ci si potesse aspettare. La lista del sindaco uscente Delia Castellini ha ottenuto il voto di 1.991 elettori, il 52,15%.

La lista “Centro destra Toscolano Maderno” di Alessio Campanardi si ferma a 1.116 voti (29,23%), la lista “Obiettivo comune” di Massimo Stucchi raccoglie 409 voti (10,71%) e la “Civica per Toscolano Maderno” di Paolo Elena conta 302 voti (7,91%).

Assieme le tre liste riconducibili al centrodestra arrivano a 1.827 voti.

«Una grande soddisfazione – dice Delia Castellini -, un risultato superiore alle aspettative. Significa che la nostra comunità ha apprezzato il lavoro fatto e l’impegno profuso dalla mia squadra, un gruppo che ha lavorato bene e che ha voglia di lavorare bene anche per i prossimi cinque anni».

Il centrodestra, benché forte di un bacino di sostenitori maggioritario in paese (lo si era visto alle comunali del 2013 e alle recenti regionali e politiche), esce nettamente sconfitto. Per le divisioni interne, ma non solo. Sarebbe infatti riduttivo, tanto più alla luce del risultato elettorale, attribuire la vittoria di Delia Castellini soltanto alle spaccature nel centrodestra. I toscomadernesi hanno premiato il gruppo uscente per il lavoro fatto negli ultimi cinque anni.

Infine, un dato sull’affluenza, in netto e continuo calo: hanno votato il 61,76% dei 6.308 aventi diritto, contro il 72,41% del 2013 e l’83,6% del 2008.

Delia Castellini, sindaco di Toscolano Maderno.

 

I commenti sono chiusi.