Il cavallo di troia. La caduta della città di Priamo

PUEGNAGO - Domenica 5 agosto alle 18.30 presso Leonesioarte, a Puegnago, va in scena "Il cavallo di troia. La caduta della città di Priamo" di e con Pino Casamassima.

Le musiche sono – come sempre – di Pericle Odierna, il Service di Gabriele Vairos, l’allestimento scenico di Albano Morandi.

Il testo (originale) è tratto da Iliade, Piccola Iliade, Odissea e dà voce a due personaggi: il troiano Alete e l’acheo Trasimede, che raccontano come viene ideato e messo in atto l’inganno del cavallo, la distruzione della città, l’uccisione di Priamo, le troiane fatte schiave, la fuga di Enea con Anchise (il passato) e Ascanio (il futuro), con la prospettiva di una nuova città che – più grande e potente di qualsiasi altra prima e dopo – avrebbe fatto rivivere Troia, conquistando gli ex conquistatori in una sorta di nemesi storica.

L’ingresso è gratuito, come l’apericena. Fra i presenti verranno inoltre estratti a sorte di tre barbecue Ferraboli.

 

 

I commenti sono chiusi.