Cimiteri senza barriere a Castelnuovo

CASDTELNUOVO DEL GARDA - Con gli ultimi lavori realizzati al cimitero di Castelnuovo del Garda, per un ammontare di 33.600 euro circa, sono terminati gli interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche nei campisanti del paese.

Come spiega il consigliere delegato all’Arredo urbano e Piccole manutenzioni, Luciano di Murro, «Per garantire una migliore accessibilità al cimitero di Castelnuovo ai cittadini, e in particolar modo ai disabili in sedia a rotelle, l’Ufficio Tecnico ha predisposto un progetto per la realizzazione di nuovi camminamenti, analogamente a quanto è stato fatto nei cimiteri di Sandrà, Oliosi e Cavalcaselle».

I nuovi vialetti, realizzati in cemento con finitura in ghiaino lavato, agevolano sensibilmente l’accesso e la percorribilità di carrozzine e sedie a rotelle. Inoltre, è stata posizionata un rampa metallica mobile per il superamento di alcuni gradini.

Gli interventi sono stati completati con la collocazione di bacheche informative  all’ingresso di tutti i cimiteri e la piantumatura di venti cipressi lungo la via di accesso al cimitero di Oliosi.

 

I commenti sono chiusi.