Lavori sulla Gardesana, un mese di sensi unici alternati

ALTO GARDA - Incredibile, ma vero. Si apre la stagione turistica e Anas che fa? Un bel cantiere sulla Gardesana, tra Gargnano e Tremosine, con senso unico alternato da lunedì 18 marzo al 19 aprile.

Questa la comunicazione di Anas: «Lungo la statale 45 bis “Gardesana Occidentale” da lunedì 18 marzo la società richiedente eseguirà i lavori di posa di una infrastruttura elettrica.

Per effetto delle lavorazioni, sulla statale sarà attivo il senso unico alternato che interesserà i territori comunali di Gargano, Tignale e Tremosine, in provincia di Brescia.

La limitazione sarà attiva dalle ore 7 alle 23, fino alla fine dei lavori prevista entro il 19 aprile. Al fine di mitigare i disagi sulla statale durante i giorni festivi e prefestivi, il cantiere sarà rimosso alle 15:00 del venerdì e ripristinato alle 9:00 del lunedì seguente».

Inutile dire che la decisione dell’ente strade non è stata presa benissimo dal territorio.

«I dirigenti Anas sanno – si chiede Marco Girardi, direttore del Consorzio turistico Garda Lombardia – che il 21 aprile è Pasqua e che i tedeschi inizieranno le vacanze dieci giorni prima? Sanno che dal 10 aprile sul Garda ci sarà il putiferio?».

Girardi è sconsolato: «Avevano tutto l’inverno per fare i lavori, perché li hanno programmati proprio all’inizio della stagione turistica? Prevedo code, disagi, lamentele e polemiche. Per non parlare del danno d’immagine provocato da una programmazione che è evidentemente stabilita a tavolino da funzionari che non conoscono il territorio».

code Gardesana
Code sulla Gardesana (foto d’archivio).

Anas segnala inoltre che la 45 bis Gardesana Occidentale sarà chiusa al traffico per una notte, tra le 21 di lunedì 18 e le 5 di martedì 19 marzo, nel tratto compreso tra lo svincolo di Gavardo e quello di Villanuova. Durante la chiusura la viabilità sarà deviata sulla SP 116.

 

I commenti sono chiusi.