Martedì il funerale di Davide, morto sulla strada a 27 anni

SALÒ – Salò piange un giovane di soli 27 anni, vittima della strada. Domani, martedì 23 alle 16 in Duomo, il funerale di Davide Leali, deceduto sabato in Abruzzo. 

Davide è morto sabato sera sulla Statale 16 nel Comune abruzzese di Martinsicuro, in provincia di Teramo. Viaggiava a bordo di una Smart quando si è scontrato frontalmente contro un camper che sopraggiungeva nell’altro senso di marcia. Uno schianto violento, che non ha lasciato scampo al giovane gardesano.

Feriti, anche i due occupanti del camper, un uomo di 62 anni e la moglie di 58, residenti in Puglia, trasportati in ambulanza all’ospedale Mazzini di Teramo. Le loro condizioni non sarebbero preoccupanti.

La salma del ragazzo è tornata ieri sul Garda, grazie alla disponibilità della Procura di Teramo e dei Carabinieri che hanno sbrigato in tempi rapidi, nel giorno di Pasqua, le pratiche burocratiche.  

Oggi, lunedì 22, la veglia nell’abitazione in via Muro 22. Domani, martedì 23, il funerale in Duomo

Davide si era diplomato all’istituto tecnico Battisti e laureato in economia a Brescia nel 2014. Da un paio d’anni lavorava nell’azienda di famiglia. Davide lascia la mamma Orianna, il papà Nicola Giuliano e la sorella Valentina. La salama del ragazzo era tornata sul Garda dall’Abruzzo domenica pomeriggio. Ieri alle 19 la veglia nell’abitazione in via Muro. Oggi i funerali, alle 16 nel Duomo di Salò.

 

I commenti sono chiusi.