Test olimpico a Campione del Garda con il kite foil

CAMPIONE DEL GARDA - Il video mozzafiato del Campionato Mondiale Kite Foil. A riprendere i kiter i ragazzi dello Stars dell'Università Cattolica di Brescia grazie al progetto con Visit Brescia.

E’ Mario Calducci, 18 anni di Cesena, il migliore azzurro tra i 120 partecipanti del Campionato Mondiale Kite Foil, che si sta svolgendo nelle acque dell’alto Garda Bresciano della penisola di Campione.

Il giovane Kiter sta misurandosi con tutti i migliori, atleti che rappresentano ben 39 Nazioni, ed arrivati sul lago per la prima internazionale del nuovo Kite Foil, la piccola tavola dotata di un’ala come quella degli aliscafi, che in poppa vola ad oltre 30 nodi di velocità.

 

In testa a battagliare per il primo titolo Mondiale ci sono, per ora, francesi e inglesi. La testa provvisoria della classifica vede leader il transalpino Nico Parlier davanti ai britannici Oliver Bridge e Connor Baimbridge.

Trenta le donne dove si consuma la battaglia tra Usa e Russia con l’americana Daniela Moroz che precede (per ora) Elena Kalinina.

L’evento è organizzato dalla Federazione Mondiale della vela con Federvela, Ika Formula Kite, Univela Sailing e Kite Surf Campione, grazie al supporto e patrocinio di Pascucci e Regione Lombardia. Dopo le prime prove il programma ha proposto un’anteprima del programma delle Olimpiadi del 2024, quando il Kite Foil sarà una delle nuove discipline.

In occasione delle gare gli studenti dello Stars, il Dams dell’Università Cattolica di Brescia, stanno curando le informazioni su Social e Canali Tv italiani. A sostegno della candidatura che vedrà il Garda Capitale Mondiale degli sport outdoor. 

 

I commenti sono chiusi.