Un weekend tutto da leggere

0

LONATO – Da venerdì 1 a domenica 3 aprile eventi per i più piccoli, incontri con l’autore, Festa del libro e anche musica! Tanti eventi di promozione della lettura. Da non perdere.

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso (F.Caramagna).

E sono molteplici gli ingressi che si apriranno il prossimo week-end, dall’1 al 3 aprile 2016: tra Comune, Biblioteca e Parrocchia sono in programma varie iniziative culturali dedicate alla lettura. Inoltre, sabato sera, uno spettacolo benefico di musica e divertimento invita i bambini e famiglie (ma non solo) al Garda Forum di Montichiari, sul palco la Minibanda della Scuola di Musica di Lonato del Garda.

Ecco nel dettaglio tutte le iniziative del prossimo fine settimana lonatese.

Lettura animata

Venerdì 1 aprile la biblioteca comunale di Lonato sarà presente con uno stand alla Festa del libro organizzata nel fine settimana presso l’Oratorio di Lonato. Sabato mattina, 2 aprile, in biblioteca si terrà una lettura animata per bambini dai 3 ai 6 anni: “Storie per crescere”, con inizio alle 10.30. L’incontro a cura di Mariangela Agostini si svolgerà presso la sezione bambini/ragazzi, al pianoterra della biblioteca. Le letture sono come sempre gratuite, ma è necessaria la prenotazione (fino a un massimo di 20 partecipanti). Le porte sono aperte, oltre che ai bimbi, a genitori, nonni, zii accompagnatori. Per iscrizioni: 030.9130755, [email protected] .

Incontro con l’autrice Velise Bonfante

Sabato pomeriggio, alle 17, l’Assessorato alla Cultura e la biblioteca civica organizzano l’incontro con la scrittrice, poetessa e autrice di numerose commedie in dialetto bresciano Velise Bonfante. Nella sala degli specchi di Palazzo Zambelli, l’autrice presenterà il suo primo romanzo “Fiore d’ortica” (Serra Tarantola Editore, 2015), una romantica storia d’amore e di vita. L’ingresso è libero.

«L’Assessorato alla Cultura di Lonato – commenta l’assessore Nicola Bianchi – tiene molto a queste iniziative proposte in collaborazione con la Biblioteca, che da anni organizza e ospita con successo vari progetti di formazione, approfondimento, crescita personale e aggregazione, come i laboratori in lingua inglese per i bambini, il gruppo di lettura, i corsi di informatica, fotografia e lingue, le mostre e gli incontri musicali e culturali… Tanti eventi, oltre ai 38mila prestiti annui. La positiva risposta da parte degli utenti di ogni età – continua Bianchi – e il fatto che i lonatesi, già da piccoli, inizino a conoscere e a vivere questo spazio, sono segnali di una comunità lonatese sensibile e che ha voglia di cultura. Tengo a ringraziare lo staff della biblioteca per le interessanti attività che in questa sede riusciamo a proporre e per il lavoro che sempre svolge in maniera impeccabile, coinvolgendo numerose persone di Lonato, e non solo, nelle splendide sale di Palazzo Zambelli».

Festa del libro

La Parrocchia di Lonato del Garda, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e della Biblioteca civica, organizza dall’1 al 3 aprile un fine settimana speciale: la prima Festa del libro all’Oratorio Paolo VI in via Antiche mura 2, dal titolo “Sfogliamo la vita: chi legge… trova le parole!”.

Sono in programma da venerdì a domenica sera numerose iniziative per grandi e piccoli: uno spazio gioco-bimbi, una mostra per acquistare libri nuovi e usati, una cartolibreria con prodotti artigianali, il corso fumetti per i ragazzi delle medie, l’incontro di venerdì sera con l’autore Piergiorgio Reggio e il suo libro “Lo schiaffo di don Milani” sul metodo educativo di Barbiana,  la serata happyhour in oratorio “Take care of you” proposta da adolescenti e aperta a tutti e, ancora, il cineforum domenicle in teatro con la merenda e le letture animate per i più piccoli. Info e dettagli sulla pagina facebook “Parrocchia di Lonato del Garda BS”. Le iniziative sono rivolte a tutti e a ingresso gratuito.

Spettacolo interattivo con la minibanda

Sabato 2 aprile alle 20.30, al Garda Forum di Montichiari, la Minibanda di Lonato composta dai giovani musicisti della Scuola di musica lonatese e diretta dal maestro Carlo Righetti sarà protagonista di uno spettacolo interattivo di musica e divertimento dal titolo “Quando la musica unisce”. Serata a scopo benefico, con il patrocinio del Comune di Lonato. Il ricavato dell’evento sarà destinato a sostenere le attività e i progetti della Onlus “Un sorriso di speranza”, associazione composta da famiglie di disabili con lo scopo di creare sul territorio un vera e propria cultura di inclusione. Biglietto di ingresso: 7 euro, gratis per bambini fino ai 10 anni e persone disabili.

Palazzo Zambelli Lonato
Una delle splendide sale di Palazzo Zambelli.

Lascia una risposta