A Castelnuovo per la Giornata contro la violenza sulle donne

CASTELNUOVO - In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’Amministrazione comunale di Castelnuovo del Garda propone due iniziative di sensibilizzazione.

Venerdì 23 novembre, alle 20.30, nella sala civica Libertà, proiezione del film Viaggio in Inghilterra, incentrato sulla storia d’amore tra C. S. Lewis e Joy Gresham. L’appuntamento, a cura dell’associazione Stradafacendo, si inserisce nel programma della manifestazione “Alternativamente”.

 

Sabato 25 novembre, alle 10, ritrovo alla panchina rossa davanti al municipio per un momento di riflessione. A seguire, in sala Libertà, presentazione del libro di Leonardo Guerriero La ribelle.

«La sfida di raggiungere le pari opportunità per i soggetti che ancora oggi, nella nostra società, vivono in una condizione di svantaggio, si costruisce necessariamente attraverso un lento processo culturale che dovrebbe coinvolgere l’intera comunità ‒ sottolinea la consigliera delegata alle Pari opportunità Stefania Marastoni ‒. Per questo motivo, in occasione di giornate commemorative come questa, assume un significato importante la collaborazione con l’assessorato alla Cultura. In particolare, rispetto al tema della violenza di genere c’è un profondo bisogno di condividere insieme momenti di riflessione per ricordarci di non essere dei semplici spettatori, ma protagonisti attivi di un movimento culturale che deve continuare a lottare, quotidianamente, per la libertà e il rispetto delle donne»

«I numeri della violenza di genere, sia a livello internazionale che nazionale, sono tali da non consentire, purtroppo, di abbassare la guardia ma richiedono un impegno sempre più costante e continuo per indebolire tutte quelle “strutture culturali” che ne sono alla base, la nutrono e la muovono» aggiunge la vicesindaco e assessore alla Cultura Ilaria Tomezzoli.

 

I commenti sono chiusi.