La memoria nelle pietre

GARDONE RIVIERA - Giovedì 24 a Gardone Riviera doppia iniziativa per la Giornata della Memoria.  Un incontro sulle donne nella Shoah e un "itinerario del ricordo” con i bambini delle elementari sui luoghi ove sono avvenute le pose delle “pietre d’inciampo”.

“Con l’intento di non dimenticare le iniziative già poste in essere nel 2018 (leggi qui) e nel 2016 (e qui)- spiegano in municipio – , relative alla posa delle “pietre d’inciampo”, a memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti, l’Amministrazione Comunale organizza per giovedì 24 gennaio 2019 i seguenti eventi :

    • dalle ore 10,30 alle ore 12,00 presso la Sala Consiliare, un incontro sul tema “Donne nella Shoah, rivolto agli studenti della Scuola Secondaria di I grado “Papa Giovanni XXIII”, aperto comunque alla cittadinanza, tenuto dal professor Rolando Anni dell’Università Cattolica e con la presenza di Alessandro Adami e Luisa Anni del Gruppo Musicale “Klezmorim”;

 

  • dalle ore 15,00 alle ore 16,00 “itinerario del ricordo” con i bambini della Scuola Primaria “A. Lozzia” sui luoghi ove sono avvenute le pose delle “pietre d’inciampo”.
L’artista tedesco Gunter Demnig mentre posa la pietra d’inciampo in Corso Repubblica.

 

 

I commenti sono chiusi.