L’orso M49 è stato catturato? La Provincia smentisce

TRENTINO - Si è diffusa la notizia che l'orso M49 sarebbe stato catturato. La Provincia autonoma di Trento smentisce. Il governatore Maurizio Fugatti ha annunciato una conferenza stampa per le 14 di oggi, giovedì 4.

“Sono operative da ieri – fa sapere l’ufficio stampa della Provincia Autonoma di Trento –  le squadre dei forestali che dovranno rendere esecutiva l’ordinanza firmata dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, per la cattura dell’orso M49” (leggi qui la notizia della firma dell’ordinanza).

Nessuna conferma ufficiale in merito alla cattura dell’orso, che è però stata data per certa da fonti autorevoli.  L’orso sarebbe vivo e sarà portato al Casteller dove verrà tenuto in cattività.

Ma la Provincia smentisce: “Contrariamente a quanto pubblicato da un quotidiano online e ripreso da altri organi di informazione, l’orso M49 non è stato ancora catturato. La Provincia smentisce la notizia. Si conferma che sono in corso tutte le attività necessarie a dare esecuzione all’ordinanza che ne prevede la captivazione. Alle 14, presso la sala stampa della Provincia, come annunciato, è in programma una conferenza stampa per fare il punto della situazione”.

“L’esemplare – continua una nota stampa della PAT – nel frattempo continua a rendersi protagonista di episodi di eccessiva confidenza, visitando malghe e baite“.

La questione ha sollevato non poche polemiche e le proteste di WWF e associazioni animaliste (leggi qui).

 

I commenti sono chiusi.