Mensa scolastica plastic free a Toscolano Maderno

TOSCOLANO MADERNO - Una piccola sorpresa accoglierà gli oltre 500 studenti delle scuole elementari e medie di Toscolano Maderno al rientro dalle vacanze estive: al bando stoviglie e piatti in plastica monouso.

Grazie allo stanziamento di € 22.000 dell’Amministrazione Comunale sono stati acquistati una lavastoviglie professionale, piatti in ceramica e stoviglie in metallo che dal prossimo anno scolastico permetterà l’abbandono di posate e piatti in plastica fino ad ora utilizzati. Inoltre i detersivi utilizzati per il lavaggio saranno ecologici e certificati.

Il costo della mensa per le famiglie non subirà per questa iniziativa aumenti.

Si tratta di un piccolo ma significativo contributo finalizzato alla diminuzione dell’uso della plastica in linea con una tendenza internazionale. L’iniziativa vuole essere un esempio concreto per sensibilizzare tutta la cittadinanza affinch° si possa con piccoli gesti contribuire alla salvaguardia dei nostri mari, del nosrto lago e dell’ambiente in generale.

«Ci è sembrato importante iniziare dalla scuola – riferisce il consigliere comunale Paolo Collini – perché grazie alla sensibilità dei ragazzi possiamo arrivare in ogni famiglia e contribuire tutti alla salvaguardia del nostro territorio. Grande eco tra i giovani ha avuto nei mesi scorsi l’iniziativa di Greta Tunberg sulla salvaguardia del pianeta, oggi offriamo partendo dalla scuola un esempio concreto alla portata di tutti».

 

 

I commenti sono chiusi.