Feralpisalò: 400 colombe per Rsa e forze dell’ordine

SALO' - I Leoni del Garda a sostegno della fasce demografiche a rischio e di chi lavora in prima linea. Feralpisalò, Creations e Cerea Banca donano colombe pasquali ad anziani e forze dell'ordine.

Come un sasso nel lago. L’onda verdeblù si irradia nel territorio. “Insieme ce la faremo”, recita la canzone diffusa sui media ufficiali. Ed è seguendo questa pulsione sociale che il club ha deciso di regalare 200 colombe pasquali a chi, oggi ancor di più, sta dando tanto per la comunità salodiana e a chi ha bisogno di attenzioni e supporto morale.

I Leoni del Garda hanno dato l’ennesimo concreto segnale per il territorio andando in ausilio dei cittadini, iniziando un percorso di sostegno coinvolgendo anche alcuni partner, in questo caso l’azienda Creations di Vobarno (general contractor) del salodiano Paolo Zanni, che da qualche mese è anche membro del Cda verdeblù.

Il club del Presidente Giuseppe Pasini ha infatti regalato 200 colombe pasquali Melegatti alla casa di riposo di Salò “Residenza gli Ulivi” e altrettante alle forze dell’ordine, portandole direttamente a carabinieri, polizia stradale, polizia locale, vigili del fuoco, guardia costiera e Volontari del Garda.

Un pensiero per chi è solo ed impaurito più di altri, ma anche per coloro che sono in prima linea nella gestione di questa pandemia e che da sempre affiancano i verdeblù ad ogni match interno allo stadio Turina.

Dopo la donazione ad “aiutiAmoBrescia” (per la quale tutti i componenti di squadra, staff sanitario, tecnico, dirigenziale si sono trattenuti una percentuale dallo stipendio devolvendola agli ospedali bresciani), ecco un’altra iniziativa che dà vita ad un progetto di solidarietà – con la partecipazione del Comune salodiano – per chi appartiene alla fascia demografica tra le più vulnerabili in questa emergenza e per chi lavora rischiando la propria salute.

Grazie anche alla collaborazione di Cerea Banca, Feralpisalò si è inserita nella catena della consegna a domicilio. Un impegno per il territorio che proseguirà anche dopo Pasqua.

“La restituzione valoriale è sempre stata elemento fondante del progetto verdeblù, che ha sempre respirato a pieni polmoni l’impegno nelle responsabilità sociali d’impresa della casa madre. Questo è un piccolo gesto che copre una festività molto sentita, un atto concreto di vicinanza e solidarietà, due princìpi che sono alla base dei valori del Club”, dice Matteo Oxilia, responsabile Comunicazione del club.

“Un grazie ai partner, che da sempre per la nostra famiglia non significano solo mero supporto economico ma, soprattutto, condivisione di un percorso con una meta ben più importante del risultato sportivo – chiosa Ilenia Setola, responsabile marketing – in questo modo il loro coinvolgimento è un segnale di quanto le aziende, in un momento così delicato, possano trovare occasioni di sensibilità imprenditoriale a chilometro zero”.

#ANDRATUTTOBENE, Insieme ce la faremo

#ANDRATUTTOBENEDa un’idea del nostro vice allenatore Cristiano Masitto, una hit destinata a… Regalare sorrisi 😃!Featuring Victor De Lucia, Luca Magnino, Davide Mordini, Luca Liverani, Nicolas Giani, Elia Legati e qualche ospite d’eccezione! 🌟#NoiSiamoiLeoniDelGarda #IoRestoaCasa #CoronaVirus 🦁🟢🔵

Posted by Feralpisalò on Friday, 3 April 2020

 

 

I commenti sono chiusi.