Salò, un elenco di aziende certificate per le sanificazioni

SALO' - Contro truffe e speculazioni, ma anche per ottenere prezzi convenzionati, il Comune di Salò ha definito i criteri per costituire un elenco di ditte idonee allo svolgimento del servizio di sanificazione ambientale, conformemente a quanto prescritto dalla normativa in essere.

L’Amministrazione Comunale, assessorato alla Protezione Civile, fa sapere che «intende supportare le attività commerciali a procedere alla sanificazione dei locali di vendita, somministrazione ecc., in vista della prossima apertura degli stessi, attraverso la stesura di un elenco di ditte idonee allo svolgimento del servizio di sanificazione ambientale, conformemente a quanto prescritto dalla normativa in essere.

OGGETTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO
Il servizio richiesto di sanificazione ambienti dovrà comprendere le prestazioni di seguito riportate:

•  esecuzione di sanificazione con le procedure operative di cui alla Circolare del Ministero della Salute 5443-22/02/2020 (la puoi scaricare qui) e DPCM 26/04/2020 (lo trovi qui);
• adozione delle necessarie ed idonee misure di sicurezza ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e dei D.P.I. Raccomandati con la sopra citata Circolare (DPI filtrante respiratorio FFP2 o FFP3, protezione facciale, guanti monouso, camice monouso impermeabile a maniche lunghe, e applicazione delle misure indicate per la rimozione in sicurezza dei DPI e lo smaltimento come materiale potenzialmente infetto dei DPI monouso);
• rilascio per ogni intervento della certificazione di avvenuta sanificazione.

L’azienda, presentando richiesta di iscrizione dovrà dichiarare:

  • il numero delle ore entro cui verrà effettuato l’intervento di sanificazione dei locali, decorrenti dalla richiesta;
  • tipologia di trattamento effettuato;
  • il costo del trattamento di sanificazione al metro quadro oppure al metro cubo, a seconda della tipologia del prodotto utilizzato;
  • l’impegno a mantenere i prezzi proposti fissi ed invariati per un periodo di anni 1 (uno).

I rapporti di lavoro avverranno senza intermediazioni del Comune e la prestazione fornita dall’azienda, sarà richiesta e concordata direttamente con gli interessati. I rapporti economici per la sanificazione di aree e locali interverranno unicamente fra commercianti e ditte, senza onere alcuno per il Comune.

ISCRIZIONE NELL’ELENCO
Per l’inserimento dell’azienda nell’elenco sopra illustrato gli interessati dovranno trasmettere il modello (scaricabile sul sito del comune a questo link) firmato digitalmente tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]  ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12,00 DEL GIORNO MARTEDI’ 12 MAGGIO 2020 allegando copia leggibile di valido documento di identità del sottoscrittore.
L’iscrizione nell’elenco avverrà secondo l’ordine numerico di ricezione al protocollo generale del Comune di Salò.

PUBBLICITA’ DELL’ELENCO
L’Amministrazione Comunale si impegna a promuovere l’iniziativa sul sito istituzionale del Comune, e darne la massima visibilità e diffusione, rendendo pubblico l’elenco di aziende che avranno presentato richiesta e le rispettive condizioni tecnico/economiche del servizio, dichiarate nel modello di iscrizione.

DISPOSIZIONI GENERALI
Il presente Avviso non costituisce proposta contrattuale, non determina alcuna instaurazione di posizioni giuridiche o obblighi negoziali e non vincola in alcun modo il Comune di Salò.

Tutte le informazioni inerenti il presente avviso potranno essere richieste all’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Salò, mediante mail all’indirizzo: [email protected]

 

 

I commenti sono chiusi.