Cadono in moto: padre e figlio all’ospedale

0

TIGNALE – Un uomo di 42 anni e il suo figlioletto di 6 sono stati ricoverato al Civile per un ruzzolone in moto avvenuto nel pomeriggio di lunedì 22 settembre a Tignale. Non sono in gravi condizioni.

L’incidente si è verificato verso le 17 nella frazione di Olzano. I due feriti, un uomo di 42 anni e il suo figlioletto di 6 anni, erano appena usciti di casa, il padre alla guida della propria motocicletta, il figlio seduto sul sellino posteriore.

Hanno percorso solo una ventina di metri lungo via Don Giovanni Bosco quando l’uomo alla guida ha perso il controllo della moto. I due sono ruzzolati sull’asfalto. Ad avere la peggio è stato il bimbo, che secondo i primi accertamenti si sarebbe procurato la frattura del bacino. Ferito, ma in modo meno grave, anche il genitore.

Sul posto si sono recate l’automedica dei Volontari del Garda di stanza a Gargnano, un’ambulanza del gruppo di volontariato Tignale Soccorso e l’eliambulanza.

Il bimbo è stato quindi caricato su quest’ultima e portato d’urgenza, in codice rosso, al Civile di Brescia, dove è stato raggiunto, poco più tardi, anche dal genitore, trasportato a Brescia a bordo di un’ambulanza.

Sul posto, per i rilievi del caso, una pattuglia della Polizia Stradale di Salò.

via don bosco tignale
Via don Giovanni Bosco a Tignale, nella frazione di Olzano, teatro dell’incidente.

Lascia una risposta