Santa Lucia viene al Parco

0

TIGNALE – Dodicesima edizione, domenica 7, per «Santa Lucia viene al Parco», manifestazione che offre l’occasione per introdurre i più piccoli alla scoperta degli interessi naturalistici dell’Alto Garda.

Appuntamento al Museo del Parco di Prabione (Tignale), dove, a partire dalle 14, sono in programma le visite guidate animate dagli gnomi del bosco ed altri simpatici personaggi che condurranno i giovani visitatori lungo un percorso carico di sorprese e suggestioni, al termine del quale si potrà persino incontrare Santa Lucia. Non mancheranno i laboratori creativi «Natale con le mani», tombolate, lo spettacolo teatrale «Il canto di Natale» a cura dell’associazione culturale Chronos3 e, all’esterno, il mercatino natalizio con vin brulé e caldarroste. L’iniziativa è organizzata come sempre dalla Comunità Montana dell’Alto Garda.

Ingresso promozionale per tutte le attività 2 euro.

museo del parco
La ricostruzione della copertura in paglia di un fienile tipico della Valvestino

Il Centro visitatori

Sarà anche l’occasione, per chi ancora non lo conosce, di scoprire il Centro visitatori Parco di Prabione.

Il museo ospita la sintesi documentata dei numerosi motivi di interesse naturalistico, paesaggistico e storico che caratterizzano il territorio del Parco. L’esposizione permanente si snoda attraverso alcune sale tematiche, all’interno delle quali si usufruisce di filmati, pannelli illustrati, computer, immagini satellitari, collezioni naturalistiche, ricostruzioni di siti archeologici e di edifici rurali tipici. Nelle aree esterne al museo troviamo invece l’osservatorio naturalistico. Può essere considerato una sorta di ampliamento della sede museale, con l’estensione degli allestimenti di indirizzo ambientale e culturale-etnografico in spazio aperto. I visitatori potranno scoprire una vecchia aia carbonile, una calchera, una cava di roccia, un giardino roccioso calcareo, un giardino delle piante aromatiche e dei cinque sensi. Ci sono poi una torretta per gli avvistamenti faunistici, una casetta in legno per le attività didattiche, un castagneto da frutto e un bosco ceduo curato con le tecniche tradizionali.

Museo del parco
L’allestimento interno del Museo del Parco di Tignale

Lascia una risposta