Salò, musica per alleviare il disagio mentale

0

SALÒ – Nella città del violino, Salò, la musica diventa un mezzo per annullare differenze ed alleviare il disagio mentale. Accade presso la scuola di musicoterapia orchestrale «Le Risonanze».

Si tratta di un percorso attivato nel 2013 dall’associazione «Concerto» e rivolto a bambini, ragazzi e adulti con disabilità psichica e mentale, anche di grave entità. Ebbene, partito facendo affidamento solo sulla buona volontà di un gruppo di operatori, ora il progetto sta vivendo il secondo anno accademico. Con alcune significative novità. Prima fra tutte l’avvio di due nuovi gruppi di utenti, che si sono aggiunti a quelli già attivati nel 2013.

«Ad ottobre – spiega la responsabile Alessandra Moreni – i ragazzi che lo scorso aprile avevano concluso il primo anno, hanno ripreso in mano gli strumenti e iniziato ad approcciarsi a musiche più complesse, mentre da novembre si sono aggiunti due nuovi gruppi».

Il progetto, basato sul metodo Esagramma, incentrato sulle proprietà formative e socializzanti della musica, che diventa così un modo per superare blocchi psichici, cognitivi e fisici, prevede la formazione di piccoli gruppi musicali integrati, in cui si suonano strumenti veri: violino, violoncello, contrabbasso, arpa e percussioni. L’iniziativa è sostenuta dal Comune di Salò, che ha messo a disposizione i locali di via Fantoni, e promosso in collaborazione con la Fobap di Maderno e le scuole della zona.

La frequenza del percorso è gratuita anche quest’anno, grazie al sostegno di alcuni imprenditori, in particolare del signor Roberto Marai, e della Fondazione della Comunità Bresciana; ai genitori è richiesta solo l’iscrizione all’associazione». Per dare continuità al progetto servono però altri fondi, per l’acquisto degli strumenti. Chi volesse dare una mano può contribuire con una donazione all’Associazione Concerto(Iban: IT55S0837954560000000902619, Banca di Bedizzole-Turano Valvestino). Info: [email protected].

le risonanze
Utenti del corso di musicoterapia orchestrale «Le Risonanze» attivato a Salò.

Lascia una risposta