La sanità durante la Grande Guerra

0

ARCO – Giovedì 19  si presenta ad Arco «La sanità negli anni della grande guerra», pubblicazione rende disponibili documenti e immagini relativi alla sanità civile e militare del periodo 1914–1918, provenienti dai più importanti archivi trentini.

«Pagine del Garda» – la rassegna dell’editoria gardesana la cui mostra del libro prosegue nel salone delle feste del Casinò municipale di Arco fino a domenica 22 novembre – presenta giovedì 19  «La sanità negli anni della grande guerra», pubblicazione a cura dell’Azienda per i servizi sanitari e della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia. La presentazione è a cura dello storico Romano Turrini; appuntamento in collaborazione con Lega Vita Serena. L’inizio è alle ore 15. La mostra del libro è aperta tutti i giorni con ingresso libero dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30.

Il tema della pubblicazione è importante quanto poco noto e, fino ad oggi, poco approfondito dagli studiosi: la gestione della sanità in tempo di guerra. La ricerca è stata condotta adottando il punto di vista non dei protagonisti attivi delle vicende belliche, bensì dei protagonisti passivi, coloro che “erano rimasti a casa”, più o meno lontani dalle zone delle operazioni militari, ma non per questo meno coinvolti dai riflessi drammatici di quanto accadeva sui campi di battaglia.

sanità grande guerra
Un kit di pronto soccorso risalente al periodo della Grande Guerra.

La pubblicazione fa sèguito all’omonima mostra itinerante, allestita nel corso dell’anno nei più importanti ospedali trentini, per l’occasione dei vent’anni di attività dell’APSS e del centenario della Prima Guerra Mondiale, e rende disponibili informazioni di grande interesse, spesso insolite e singolari, svelando una parte dell’immenso patrimonio che gli enti pubblici conservano nei loro archivi. La pubblicazione ripropone il materiale esposto in mostra, con brevi testi che raccontano il percorso espositivo.

Il lavoro di ricerca, scelta della documentazione e redazione dei testi è stato effettuato dall’APSS in collaborazione con la Soprintendenza dei beni culturali, privilegiando gli incartamenti conservati negli archivi dell’APSS, dell’Archivio provinciale, dell’Archivio di Stato di Trento, dell’Archivio storico del Comune di Trento, della Fondazione Museo Storico del Trentino e del Museo della Guerra di Rovereto.

Clicca qui per il programma completo della rassegna “Pagine del Garda”.

sanità grande guerra
“Ospedaletto” da campo del 1916.

Lascia una risposta