Tino generation e Fabrizio Corona per l’Anffas

0

DESENZANO – Inizia oggi, 11 novembre, la collaborazione tra il brand di accessori moda Tino generation e Fabrizio Corona in favore dell’ Anffas di Desenzano del Garda.

Tino generation, noto al grande pubblico per aver creato i monili a forma di omini stilizzati, è impegnato da tre anni a donare parte del proprio ricavato all’associazione che supporta le famiglie di persone affette da disabilità intellettiva e relazionale.

Fabrizio Corona, credendo fortemente nel progetto, questo pomeriggio ha visitato la sede dell’associazione desenzanese per conoscere da vicino la realtà delle famiglie che Anffas sostiene. Corona, che negli ultimi anni è diventato un personaggio pubblico con una vita segnata da esperienze negative, ha deciso oggi di essere vicino alle persone in difficoltà.

Il nuovo Fabrizio, cambiato e calato nel sociale, si unisce agli altri personaggi che hanno  abbracciato il progetto benefico: Anna Falchi, Fiorello, Riccardo Scamarcio, Alessia Marcuzzi sono con Tino generation a favore di Anffas.

Nella foto sopra: Franco Bernardi, responsabile Anffas, e Fabrizio Corona.

Fabrizio Corona in visita alla piscina riabilitativa dell'Anffas.
Fabrizio Corona in visita alla piscina riabilitativa dell’Anffas.

Lascia una risposta