Domenica il St Martins Summer Dragonboat Festival

MADERNO – Draghi in acqua domenica a Maderno per il St Martins Summer Dragonboat Festival, l'evento che chiude la stagione agonistica della Remiera. Sabato sera sfida per tutti al pagaiergometro.

Le regate sono in programma sullo specchio d’acqua antistante il lungolago di Maderno domenica 11 a partire dalle 10.

In acqua si sfideranno a colpi di pagaia dragonboat con equipaggi di dieci atleti. «Come dice il nome – spiega Paolo Rosina, presidente della Remiera – si tratta di un festival, una formula di gara con regole un po’ diverse da quelle prettamente agonistiche, per facilitare l’approccio da parte di quegli equipaggi che magari si cimentano in una competizione per la prima volta».

Sono una settantina gli atleti che si confronteranno su una distanza di 200 metri. Saranno insomma gare sprint, spettacolari e combattute, che saranno decise negli ultimi metri dopo neppure un minuto di pagaiate frenetiche, sul filo di pochi centesimi di secondo.

Ci sarà anche un evento aperto a tutti la sera precedente. Sabato 10 alle 20 al Ristopub Route 77 di Maderno la Remiera propone una sfida di 50 secondi sul pagaiergometro, il simulatore della pagaiata del dragonboat.

 

 

I commenti sono chiusi.