Visite teatrali alla Casa del Podestà

LONATO - Non è la solita visita. La magia è diversa... le visite teatrali vi consentiranno di fare un viaggio a ritroso nella storia e immergervi nelle suggestive atmosfere della Casa Museo nell'epoca in cui Ugo Da Como la concepì.

Molte persone visitano la Casa del Podestà durante tutto l’anno, apprezzando le raccolte librarie e artistiche che il Senatore Ugo Da Como ha saputo riunire negli ultimi anni della sua vita. 

Ma questa non è la solita visita, ora la magia è diversa… le visite teatrali proposte dalla Fondazione Ugo da Como vi consentiranno di fare un viaggio a ritroso nella storia: potrete immergervi nelle suggestive atmosfere della Casa Museo nell’epoca in cui Ugo Da Como la concepì, conoscerete la sua passione per la ricerca e per le collezioni e conoscerete il Senatore dalla viva voce di chi viveva con lui.

I temi di questa edizione autunnale saranno due: oltre alla tradizionale visita teatrale accompagnati da coloro che hanno abitato la casa (Maria Glisenti, il pittore, il segretario bibliotecario, la domestica, la cuoca e… il fantasma del Podestà!), vi porteremo anche alla scoperta della preziosa collezione di lettere di Ugo Foscolo a Marzia Martinengo conservata a Lonato.

  • “Mia dolcissima amica”: le lettere di Ugo Foscolo alla contessa Marzia Martinengo
    Domenica 18 novembre, 2 e 9 dicembre 2018
    alle ore 14.30, 15.45 e 17

Prende vita un itinerario guidato alla scoperta della casa museo del Senatore Ugo Da Como e delle sue preziose collezioni soffermandosi in particolare sulle lettere qui conservate scritte da Ugo Foscolo alla “carissima amica” Marzia Martinengo.

Il Senatore Ugo Da Como in persona ci racconterà della sua passione nel cercare i libri, gli autografi, la meraviglia della scoperta e la gioia di condividerla; vi accompagnerà a conoscere il grande poeta Ugo Foscolo nel suo soggiorno bresciano e vi racconterà della sua amicizia speciale con la Marzia Martinengo.

Le preziose lettere e la prima edizione de I Sepolcri con dedica ci permetterà di scoprire risvolti privati della vita del Foscolo. Conosceremo non solo la sua personalità, ma anche alcuni aspetti della vita del primo Ottocento, mentre Marzia Martinengo ci leggerà le frasi più belle delle lettere ricevute.

  • “A spasso con la storia”
    Sabato 15 dicembre 2018
    alle ore 14.30, 15.45 e 17

Accompagnati da alcuni dei personaggi che animarono questo crocevia di collezionisti e antiquari visiterete la dimora di Ugo Da Como.
La casa museo si popolerà all’improvviso e gli stessi protagonisti della quotidianità domestica del Senatore, come la moglie Maria Glisenti, la cameriera, il bibliotecario vi sveleranno i segreti della dimora e del suo proprietario, ognuno dal proprio punto di vista privilegiato.

Le visite teatrali sono organizzate con il patrocinio e la collaborazione dell’Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como.

Prenotazione obbligatoria

Tel. 030 9130060
prenotazioni@fondazioneugodacomo.it
Ingresso 6 euro
Orario di inizio delle visite: 14.30 – 15.45 – 17

La Biblioteca monumentale di Ugo Da Como.

 

I commenti sono chiusi.