Toscolano Maderno celebra “Un anno di sport”

TOSCOLANO MADERNO – Il paese premia i suoi atleti e celebra la sua vocazione sportiva, valorizzata grazie all’entusiasmo e all’impegno organizzativo profuso dall’assessore Ali Comincioli. Appuntamento questa sera, sabato 12, alle 20.30 nel rinnovato auditorium della scuola media con «Un anno di sport 2018».

Sarà una serata di premiazioni ma anche di spettacolo, grazie alla partecipazione di Gaijin Beat, campione di footbal beatstyle. A premiare gli sportivi sarà un altro special guest, il campione di mtb Juri Ragnoli.

Sul palco faranno passerella più di 70 atleti. Impossibile ricordarli tutti. Ci sarà il giovane velista Guido Gallinaro, il pallavolista Nicola Candeli, il campione italiano di downhill Riccardo Gramatica, la campionessa di ciclismo Rachele Bonzanini, il recordman di velocità con il mosquitos Pietro Zanetti, i campioni europei di vela Enrico Fonda e Carlo Fracassoli, il portiere della Fiorentina primavera Simone Ghidotti, per la pesca Updg ,la guida alpina Stefano Michelazzi con i due componenti del Cai di Bozzolo Marco Gnaccarini e Ivan Maghella, che in paese hanno aperto nuove vie d’arrampicata.

Poi ancora: Tommaso e Alessandro Veronese, campioni nel tiro con l’arco; Sofia Polini campionessa italiana a squadre ginnastica artistica; verrà ricordato l’allenatore Riccardo Carmignani, prematuramente scomparso, che tanti anni ha insegnato calcio a Toscolano, e tanti altri.

Sarà premiato anche l’evento dell’anno, scelto con un sondaggio online: per la terza volta ha raccolto più preferenza la Mad of Lake Urban Downhill, spettacolare manifestazione che con salti e paraboliche da Montemaderno arriva in piazza S. Marco (foto in alto).

Concorrenti al via di XTerra.

 

Si parlerà anche della tappa mondiale di X Terra Triathlon Off Road, cui han preso parte 600 atleti da 24 nazioni diverse, facendo di Toscolano la capitale mondiale del triathlon of road per un intero weekend.

Ricordiamo ancora la X GardaMan Swim, traversata a nuoto da Torri del Benaco a Maderno; il Curif Ultimate Frisbee, manifestazione internazionale di frisbee; le corse podistiche che si sono svolte sulle strade toscomadernesi: 2Aceri Run, En Mes Ai Ulif, Camminata d’Autunno e Di Corsa per Toscolano Maderno.

«Un particolare ringraziamento – dice l’assessore allo sport Ali Comincioli – va al supporto che le associazioni sportive del territorio offrono sia a livello economico che logistico per la realizzazione di tutti questi importanti eventi. Da parte sua l’Amministrazione Comunale per il terzo anno consecutivo ha finanziato la dote sport comunale per avvicinare i giovani alla pratica sportiva (contributi che hanno affiancato la dote sport regionale). Le novità del 2019 saranno la Tappa Grand Prix di scacchi ed il ritorno della gara ciclistica categoria giovanissimi».

 

I commenti sono chiusi.