Primavera fredda, Desenzano proroga il periodo di accensione dei caloriferi

DESENZANO - Il sindaco di Desenzano ha emesso un’ordinanza in merito al periodo di attivazione degli impianti termici sul territorio comunale: accensione dei caloriferi concessa sino a martedì 30 aprile.

Il sindaco di Desenzano del Garda Guido Malinverno ha emesso un’ordinanza in merito al periodo di attivazione degli impianti termici sul territorio comunale, normalmente previsto dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno con durata di accensione di un massimo di 14 ore giornaliere.

L’ordinanza prevede un prolungamento di questo arco temporale sino a martedì 30 aprile compreso con un massimo di sette ore giornaliere di accensione, anche frazionate secondo le necessità.

Il provvedimento si è reso necessario a causa dell’abbassamento repentino delle temperature climatiche, considerate al di sotto della media stagionale, e delle richieste di alcuni residenti di poter accendere gli impianti termici anche oltre la data prevista dalla normativa vigente.

L’ordinanza completa è disponibile a questo link.

Il centro storico desenzanese.

 

I commenti sono chiusi.