Navigarda, da sabato in vigore l’orario estivo

LAGO DI GARDA - Sabato 1° giugno entrerà in vigore l’orario estivo della Navigazione Lago di Garda, che svilupperà il più ampio programma dell'esercizio fino a domenica 6 ottobre. Novità: nuove corse e biglietti online.

L’orario ripropone la rete di collegamenti effettuati nel 2018 ma con una grande novità: una nuova linea catamarano che intensificherà i collegamenti tra Maderno, Gardone, Salò e la Valtenesi (Manerba, Moniga, Padenghe) su Sirmione e Desenzano, e nuovi collegamenti veloci pomeridiani tra il centro lago bresciano e quello veronese effettuati con un aliscafo.

In totale si avranno ben 18 linee giornaliere: 10 navi, 3 traghetti, 2 aliscafi e 3 catamarani.

E’ possibile usufruire di collegamenti longitudinali giornalieri fra Desenzano- Peschiera-Riva e viceversa, mentre un cospicuo numero di battelli assicura una rete capillare di collegamenti circolari tra tutte le principali località turistiche del lago.

Vengono inoltre effettuate con navi traghetto le traversate tra Maderno-Torri e viceversa (40 corse nei periodi di massima intensificazione) e tra Limone-Malcesine e viceversa (18 corse giornaliere con partenze cadenzate ogni ora e con fermata a Malcesine Centro), con trasporto veicoli-viaggiatori e corse rapide che prevedono l’impiego di aliscafi e catamarani per gli spostamenti veloci tra un paese e l’altro.

Il traghetto Mincio lascia l’attracco di Maderno.

Viene confermato anche il servizio ristorante a bordo, che rimarrà aperto tutti i giorni sulle due corse longitudinali battello in partenza da Desenzano e da Peschiera per Riva del Garda.

Un’ulteriore novità del 2019 è la bigliettazione online, infatti dal mese di aprile è stato reso possibile l’acquisto online della maggior parte dei titoli di viaggio, accedendo all’apposita sezione del sito www.navigazionelaghi.it . Con questi titoli di viaggio si può accedere direttamente sulla nave, senza dover passare dalla biglietteria.

Anche per questa stagione proseguono le iniziative in collaborazione con le varie strutture turistiche (parchi di divertimento, musei, funivia) e con le Associazioni turistico-ricettive del lago, concretizzate con la “Garda Promotion Card”.

Viene riproposto inoltre un biglietto cumulativo con Trenord per visitare il lago partendo dalle stazioni ferroviarie Lombarde.

Continueranno i quattro collegamenti serali tra Desenzano e Sirmione e viceversa, che si effettueranno il sabato nei mesi di luglio e di agosto con partenza da Desenzano alle 20.45 e alle 22.00, e da Sirmione alle 21.25 e alle 22.35.

“Siamo certi – afferma il Direttore di Esercizio della Navigazione Lago di Garda Ing. Piunti – che in tal modo è possibile offrire un servizio di trasporto pubblico in grado di soddisfare al meglio le richieste dell’utenza gardesana, sia residente che turistica; nell’ottica di una sempre migliore diminuzione del traffico stradale.”

Per tutte le informazioni inerenti il servizio ci si può rivolgere a:

Info: Direzione di Esercizio telefono 030-9149511 – telefax 030-9149520 – numero verde 800-551801 www.navigazionelaghi.it – e-mail: [email protected]

 

 

I commenti sono chiusi.