Top model cinesi: un reality show sul Garda

0

LAGO DI GARDA – Approda sul Garda «Top model on the road 2014», seguitissimo reality show in onda sul canale nazionale cinese Guangxi Tv. Il Garda va così all’assalto del mercato turistico asiatico

L’onda lunga del turismo cinese fa gola al Garda. Gli esperti calcolano che per l’Expo 2015 gli arrivi turistici dalla Cina supereranno la fatidica soglia del milione di visitatori. E si prevede che il turismo dagli occhi a mandorla continuerà a crescere anche negli anni a venire.

Ecco perché il consorzio turistico della riviera bresciana Garda Lombardia ha deciso di puntare con decisione su questo mercato potenzialmente infinito (la Cina, con i suoi 1,35 miliardi di abitanti, è il paese più popoloso del mondo). Come? Attivando una collaborazione con «Top model on the road 2014», famosissimo e seguitissimo reality show in onda sul canale nazionale Guangxi Tv, che ha un pubblico potenziale di 100 milioni di telespettatori (in Cina ma anche in altri paesi asiatici come Vietnam, Laos, Tailandia, Corea e Cambogia). Il programma, ideato sul format di «American next top model», vedrà una dozzina di aspiranti modelle cinesi partecipare ad una serie di prove in diverse location internazionali, per un totale di una decina di puntate. Dal 20 al 25 agosto la troupe di «Top model on the road» (40 persone al seguito delle dodici bellezze asiatiche) girerà sul Garda bresciano una della quattro puntate italiane del reality, che andranno poi in onda il prossimo inverno.

«Per il lago – spiega Marco Girardi, direttore di Garda Lombardia – sarà una vetrina importantissima. Ci proporremo in una nazione che ci conosce poco, ma in grande crescita. Tra cinque anni si prevedono milioni di turisti cinesi in Italia. È un mercato che il Garda dovrà intercettare e questo reality è un’opportunità enorme per lanciare, con costi tutto sommato limitati, il nostro brand in Cina».

In questi giorni Girardi, in accordo con Riccardo Recchia, il regista italiano che supporta la troupe cinese nelle puntate italiane, sta definendo le location che ospiteranno le prove delle partecipanti al reality: si pensa al Vittoriale, al castello di Sirmione, alla Rocca di Manerba, alle limonaie dell’alto lago. Insomma, i luoghi simbolo del Garda. Ma ci sarà anche modo di promuovere il settore commerciale (in una prova le modelle avranno a disposizione 2mila euro ciascuna per una gara di shopping) e le eccellenze enogastronomiche, con le ragazze impegnate nella preparazione di un piatto tipico gardesano piuttosto che nelle operazioni di vendemmia in uno dei tanti vigneti del lago.

Nel 2013 il reality-show, giunto quest’anno alla quinta edizione, è stato mandato in onda due volte e si è classificato al terzo e sesto posto tra le trasmissioni più popolari in Cina, con un’audience media di 50 milioni di telespettatori. È dunque un potentissimo strumento promozionale presso il grande pubblico televisivo cinese. Un pubblico da trasformare, questo l’obiettivo, in bacino turistico.

reality cinese
Prova di abilità culinaria per le partecipanti del reality della tv cinese “Top models on the road”
reality cinese
“Top models on the road”

Lascia una risposta