Ad Arco un’altra «Domenica in Musica»

ARCO - Appuntamento con la ventiquattresima edizione di «Domeniche in musica», il cartellone di concerti nel salone delle feste del Casinò municipale, che domenica 20 gennaio propone «Note di pace».

Il concerto «Note di pace» vedrà esibirsi il coro «Voci e colori» (nella foto sopra) diretto da Enrico Toccoli, il coro liturgico dell’Unità pastorale «SS. Sisinio, Martirio e Alessandro» diretto da Fabiola Ardigò e da Andrea Fekete, e la banda sociale di Dro e Ceniga diretta da Marco Isacchini, solisti Anna Boninsegna (clarinetto) e Sandra Santoni (corno). L’inizio è alle ore 15.30, l’ingresso libero.

La rassegna
Correva l’anno 1996 quando Giorgio Ulivieri, raccogliendo un suggerimento del compianto Livio Moratelli, “inventava” la fortunata rassegna musicale, aggiungendo cosi un pregevole tassello alla vita culturale della città di Arco. Una serie di appuntamenti pensati per un più vasto pubblico dove il mondo dell’arte, protagonista la musica, è proposto e illustrato in tutte le sue forme, generi e stili.

La proposta è dell’assessorato alla cultura del Comune di Arco, con la collaborazione della Camerata Musicale Città di Arco e di Lega Vita Serena, e il sostegno della Cassa Rurale Alto Garda.

«Domeniche in Musica» si chiude il 27 gennaio con il concerto «Meditazione» della Camerata Musicale Città di Arco diretta dal mo. Giorgio Ulivieri, solista Renzo Michelini al violino.

 

 

I commenti sono chiusi.