I Giardini del Benaco

0

SALO’ – Salò celebra la tradizione botanica del Garda con la consueta rassegna settembrina «I giardini del Benaco». L’ottava edizione di questo fortunato ed apprezzato evento floreale andrà in scena sabato 12 e domenica 13 settembre, dalle 9 al tramonto, sul lungolago Zanardelli.

Sarà una grande mostra-mercato che per due intere giornate trasformerà la passeggiata a lago e piazza della Vittoria in un grande giardino, nel quale si potrà passeggiare tra essenze profumate e fiori di ogni foggia e colore, ammirando le proposte e gli allestimenti vegetali di espositori specializzati e florovivaisti provenienti da tutta Italia. La rassegna offrirà l’occasione di incontrare decine di vivaisti altamente specializzati, che non si limitano ad esibire e vendere i propri prodotti, ma si intrattengono con i visitatori – in media 10-15mila ogni anno -, pronti a rispondere a qualsiasi domanda con cortesia e professionalità.

Anche la disposizione degli espositori non sarà lasciata al caso: la bellezza del lungolago e delle varietà botaniche che arrivano da tutta Italia si completeranno vicendevolmente, creando un’atmosfera davvero suggestiva.

Ci saranno le piante degli agrumi del Garda, simbolo di una tradizione antica che qui ha dato origine alla liquoreria salodiana e alle rinomate fabbriche che producevano l’acqua di cedro, tra cui la Cedrinca e la Cedral Tassoni (che ancora oggi produce l’apprezzata Cedrata). Ci saranno gli ulivi, altra pianta simbolo di questo territorio. Ci saranno poi altri mille fiori e piante da giardino, piante da frutto, aromatiche, da ombra e da topiaria. Non mancheranno gli espositori di complementi di arredo per il giardino e per la casa, illuminazione da outdoor, collezioni librarie ad argomento botanico e molto altro.

Fiori, piante e spezie sul lungolago di Salò.
Fiori, piante e spezie sul lungolago di Salò.

Lascia una risposta