2015, un anno di sport a Toscolano

0

TOSCOLANO MADERNO – Va in scena sabato 9 alle 20.30 nella palestra delle scuole medie la terza edizione di «Un anno di sport», meritata passerella d’onore per gli atleti di Toscolano Maderno.

Sarà una lunga serata, perché tanti sono gli sportivi toscoamadernesi che nel corso del 2015 si sono distinti in ambito nazionale e internazionale.

A premiarli, il canoista bresciano Giovanni De Gennaro Campione (sopra, Photo Federico Modica), detentore di titoli europei e mondiali, atleta azzurro alle olimpiadi di Rio 2016. Olimpionica anche una delle premiate: la velista Giulia Conti, prossima alla sua quarta Olimpiade, che anche q’est’anno ha fatto incetta di titoli (mondiale, europeo e italiano).

Anno straordinario anche i velisti fratelli Guido e Vittorio Gallinaro, che lo scorso giugno hanno rispettivamente vinto (peraltro lo stesso giorno) l’europeo Laser 4.7 e il Mondiale Topper. Iridata anche la velistaAlessandra Dubbini, che ha vinto il mondiale 470. La passerella di stelle dello sport toscomadernese vedrà sfilare anchel’allenatore Giulio Comboni, che ha portato i ragazzi della classe Skud18 alle Paralimpiadi di Londra e a qualificarsi per  Rio vincendo anche i mondiali, il giovane campione di tiro con l’arco Tommaso Veronese, i campioni europei Dragonboat della Remiera e tanti altri sportivi, dal calcio alla pesca, dalle bocce al ciclismo.

Spazio anche al sociale con la presenza della fondazione Ema Pesciolino Rosso. Saranno inoltre consegnati due defibrillatori acquistati con i fondi raccolti in occasione di manifestazioni sportive; verranno istallati nelle palestre comunali.

Tra gli ospiti della serata Avremo il presidente provinciale dell’associazione nazionale atleti olimpici azzurri d’Italia Osvaldo Faustini.

Giulia Conti
La velista toscomadernese Giulia Conti.

Lascia una risposta