Quando il cibo è antistress

DESENZANO - Venerdì 15 febbraio alle 20.30 al Ristorante Desenzanino di Desenzano una serata-degustazione per combattere lo stress partendo dalla tavola.

Alzi la mano chi, tra casa, impegni di lavoro o studio e incombenze varie non si sente almeno un po’ stressato. È raro trovare qualcuno che, vittima della vita frenetica di oggi, non si sia mai definito “stressato”. Purtroppo è ormai accertato che lo stress, accumulandosi, possa causare una serie di disturbi psicosomatici, che diventano vere e proprie malattie se lo stato di ansia e affaticamento è prolungato.

Per questo è bene ogni tanto rallentare i nostri ritmi, prendersi del tempo per se stessi, per rilassarci, a cominciare da una sana e curata alimentazione.

Il Ristorante Pizzeria Desenzanino di Desenzano del Garda, gestito dalla Cooperativa sociale La Cascina, ha a cuore il tema della “sana alimentazione”, privilegiando ingredienti e ricette della cucina mediterranea, anche con una scelta vegana, e cibi “antistress”, che stavolta saranno protagonisti di una serata speciale.

Venerdì 15 febbraio alle 20.30, con l’intervento del dr. Matteo Fadenti, esperto in prevenzione della salute, nutrizione e sicurezza alimentare, scopriremo quando e come il cibo può essere un primo rimedio “antistress”. Durante la serata sarà proposto un menù degustazione a base di pesce, dall’antipasto al secondo, con una varietà di contorni, per finire con il “nettare degli dei”… il cioccolato fondente al peperoncino!

I piatti saranno accompagnati dai vini della Cantina Visconti – Selva Capuzza di Desenzano.

Ci sono alimenti che permettono di controllare il livello di zuccheri nel nostro sangue e così aiutano a combattere l’ansia, veri e propri antistress naturali. Per esempio, tra i migliori cibi antistress ci sono yogurt, verdure, legumi, frutta secca, pesce, tè verde, frutta fresca, agrumi e cioccolato.

Vitamine del gruppo B e D, acido folico, omega 3, zinco, magnesio e fibre: questi elementi contribuiscono a mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue e a rifornire l’organismo di antiossidanti. Dunque avere una dieta ricca di tali nutrienti sarà un buon punto di partenza per dare al nostro corpo la possibilità di combattere le stress che si accumula nelle nostre intense giornate. Il vino rosso, per esempio, è ricco di resveratrolo, un ottimo antiossidante, e se consumato con moderazione a pasto non ci può fare che bene.

Volete saperne di più? Non vi resta che approfondire venerdì 15 febbraio alle 20.30 al Ristorante Desenzanino. Evento su prenotazione: 30 euro, a persona (vini inclusi).

Info e prenotazioni: 030 9128096 (chiuso il mercoledì), [email protected]

Web: https://www.desenzanino.eu |  Facebook: Ristorante Pizzeria Desenzanino

La sala del ristorante Desenzanino.

 

I commenti sono chiusi.