Riva, aperto al pubblico il Bastione

RIVA DEL GARDA - A seguito di alcune sollecitazioni emerse nelle question time affrontate dal Consiglio comunale, che chiedevano l’apertura al pubblico del Bastione veneziano, l’Amministrazione comunale ha individuato una soluzione. Il Bastione è aperto da oggi, venerdì 26 luglio.

La soluzione è stata trovata unitamente al presidente della società pubblica Lido di Riva del Garda Immobiliare SpA, avv. Giacomo Bernardi.

L’apertura è garantita dall’impresa ICB Costruzioni, capogruppo del raggruppamento di imprese affidatario dei lavori di realizzazione del nuovo ascensore panoramico, che si occuperà dell’apertura mattutina, della custodia e della chiusura serale.

L’orario di apertura è tutti i giorni tranne domeniche e festivi dalle 8 alle 17. Sul posto è stato inoltre installato un punto di ristoro automatico.

Si ricorda che l’apertura del Bastione era in capo al gestore del vicino bar ristorante, ora chiuso per la decadenza del contratto e per i lavori in corso.

Riva del Garda vista dal bastione.

 

«A seguito dei colloqui con Lei avuti e alla Sua richiesta di verificare se vi siano la possibilità di permettere l’accesso al monumento del bastione veneziano -scrive l’avv. Bernardi al sindaco Adalberto Mosaner in una email del 24 luglio- stante i concomitanti lavori inerenti l’appalto per la posa dell’ascensore inclinato, lo scrivente ha interpellato l’impresa ICB Costruzioni di Carli Lucio e C. Sas, capogruppo del raggruppamento di imprese affidatario dei summenzionati lavori, la quale si è resa disponibile a garantire l’apertura e la chiusura dell’accesso al bastione per tutta la stagione estiva.»

L’apertura al pubblico è in programma fino a tutto il mese di settembre, con la possibilità di prolungarla al mese di ottobre.

All’interno del Bastione.

 

 

I commenti sono chiusi.